Inserito 26-11-2017
Argomento: (News) by info@cifo.eu

Dettaglio
Ketty Il giovane membro del Consiglio Direttivo del CIFO Giacomo Luppi, (nell’immagine a lato alla sinistra) ha incontrato ieri a Veronafil Diego Carraro, e ne è scaturita un’intervista che uscirà sul prossimo numero di Dicembre de “Il Francobollo Incatenato” br videosen.
La manifestazione veronese d’autunno ha visto un discreto numero di partecipanti ed un movimento a detta di alcuni commercianti intervistati positivo kostenlose hintergründe zum herunterladen. L’occasione è stata anche un nuovo incontro del Gruppo di Modena con una decisione comune su come procedere da qui alla primavera; anche di questo argomento sarà dato ampio dettaglio nel notiziario in uscita il 1° Dicembre p.v kann nicht downloaden android.


Un po’ triste invece l’ultima semifinale del Campionato Italiano Cadetti 2017, poche le collezioni esposte come numero (solo 16) e pochi anche i quadri esposti perché 10 delle collezioni erano da “UN Quadro” herunterladen. Nonostante questo tanta la gioia della nostra socia Ketty Borgogno che presentava una collezione sulle variazioni di colore sulla serie ordinaria de “I Castelli d’Italia” che ha ottenuto 75 Punti e Vermeil abba songs herunterladen. Ketty ha superato nel punteggio il nostro Ruben Berta che presentava una collezione da Un Quadro dal titolo “Le ostensioni della Sacra Sindone a Torino” conquistando una medaglia d’Argento Grande con 73 punti icloud mappenen. Ruben è Ketty, si sono presentati come membri nella squadra dell’Unione Filatelica Subalpina che ha raggiunto la finale che si terrà nell’ambito del Salone Internazionale del Francobollo Milanofil dal 23 al 24 Marzo 2018 dove rivedremo Ketty e Simona con il loro “Franky il Filatelico” allo stand del CIFO crossout herunterladen.

Complimenti vivissimi ad entrambi ma in particolare pa Ketty perché ha rappresentato per lei la sua prima esperienza espositiva cewe photobook download for free.

I dettagli del Concorso Filatelico , nel verbale della giuria con i risultati completi, che è possibile scaricare cliccando QUI

Claudio Ernesto Manzati

Invia un tuo commento

You must be logged in to post a comment.